Il film di Bakuman dal 3 ottobre nelle sale giapponesi

Il manga Bakuman, pubblicato a episodi sulla rivista Shōnen Jump dal 2008 al 2012, tanto amato in patria quanto all’estero, è diventato un film che è approdato nelle sale di tutto il Giappone il 3 ottobre.

2015101400La serie è opera della coppia formata da Ōba Tsugumi e Obata Takeshi, che già aveva lavorato insieme a Death Note, altro manga estremamente popolare in tutto il mondo.

La trama di per sè è molto semplice perché narra delle avventure di due amici delle scuole medie e del loro sogno di diventare un duo di autori di manga, ma proprio per questo all’interno di Bakuman compaiono moltissimi altri personaggi e vicende attraverso i fumetti che i due realizzano.

Caratteristica, quella della storia nella storia, che è stata tanto apprezzata dai fan che ora possono gustarla anche in versione live action.

A far parte del casting, nei panni di Mashiro è il begnamino delle ragazzine Saito Takeru, attore di dorama (le serie televisive giapponesi, trasmesse regolarmente dalle principali emittenti nazionali, i cui temi possono spaziare dalla commedia romantica, al poliziesco ma anche al racconto horror o a quello storico) e già interprete tra gli altri dell’adattamento del manga Kenshin Samurai Vagabondo del 2012.

Anche in questo caso viene riproposta la formula, consolidata in Giappone, di commistione dei vari media dove un’opera non viene vista come fine a se stessa, ma piuttosto come punto di partenza e possibile spunto per nuovi scenari che il pubblico accoglie sempre con grande calore.

http://bakuman-movie.com/

Chiara Bronzini